L'azienda rimarrà chiusa per le festività natalizie

dal 24-12-2011 fino al 08-01-2012

Auguriamo a tutti buone feste

Rigenerazione Fusti

La nostra società da sempre offre un servizio di ricondizionamento fusti in ferro e rigenerazione / ricondizionamento cisterne da lt. 1000 attraverso impianti sofisticati, all’avanguardia e a norma con le normative vigenti.


Ricondizionamento imballaggi in metallo:

Aspirazione interna con forno ,bordatura, pressatura, lavaggio esterno e interno, aspirazione , asciugatura con aria calda, prova di tenuta, controllo operatore, verniciatura .

1 Stazione

Forno

In quest’impianto vengono introdotti n.14 fusti. L’impianto attraverso un sistema di aria calda pari a 70° provvede allo scioglimento di qualsiasi residuo interno. L’impianto prevede poi automaticamente all’ aspirazione dello stesso.

Vedi video

Impianto di lavaggio

i fusti introdotti nell’impianto, vengono bordati .Successivamente vengono pesati calcolandone così lo spessore della lamiera, che se non rispetta lo standard viene pressato a mezzo atmosfere.

Il fusto viene così riportato alla sua corretta forma.


2 Stazione

A questo punto si hanno n. 2 cicli di lavaggio esterno, la prima con acqua e soda a 70° e la seconda solo con acqua a 70°.

Dopodichè ci sono 4 lavaggi interni di cui due sono con acqua e soda e due sono risciacqui con acqua sempre a 70°.

A questo punto il fusto viene aspirato e asciugato internamente con aria calda

Prima di uscire dall’impianto di lavaggio per essere verniciato, il fusto deve superare la prova di tenuta, con apposito impianto che qualora dovesse rilevare una mancata idoneità emette un allarme e si accende una spia.

Vedi video


3 Stazione

Verniciatura:

A questo punto il fusto è pronto per essere verniciato.

L’impianto accoglie il fusto e automaticamente si procede alla verniciatura del mantello e poi dei due fondi esterni.

La vernice si esicca nel forno a 60°.

Tramite una rulliera, il fusto viene spinto nell’apposita area destinata alla spedizione. (video)